domenica 8 dicembre 2013

Tiramisu di Pan di Stelle senza uova




    

Dolce buonissimo, oserei dire ... da svenimento!
Avevo visto tante proposte su vari blog di cucina di questo dolce. Poi l'ho assaggiato (come al solito dalla mia amica Rosita) ed è stato amore al primo assaggio! Amore che si è consolidato la prima volta che l'ho preparato! Semplicissimissimo: niente cottura, niente uova, ... e ora è diventato il cavallo di battaglia delle mie bimbe, che lo fanno praticamente da sole!


Ingredienti:


  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 1 pacco da 700 g di biscotti Pan di Stelle
  • nutella
Preparare la bagna per i biscotti (io usato semplice latte tiepido con nesquik).
Montare la panna fresca (se non è quella già zuccherata aggiungere dello zucchero a velo)
Sciogliere un po' la nutella a bagno maria (o nel microonde, ma in questo caso dovete stare attenti che non ci siano rimasti pezzetti di stagnola). 

Per lo stampo ho usato uno di quelli di alluminio delle misure di 20 x 25.

Ora fare gli strati: Pan di Stelle bagnati, panna e nutella colata con un cucchiaio. Decidete voi se finire coi biscotti o con panna e nutella.

Consiglio di passare un po' nel freezer prima di mangiarlo, per far compattare il tutto. In alternativa tenetelo almeno un paio d'ore in frigo.

Crema di zucchine e patate (pentola a pressione)

Questo è uno dei miei piatti salva-cena: 10 minuti ... e a tavola!
Io ho usato zucchine e patate, ma ovviamente potete sostituire o integrare queste verdure con quelle che preferite, usando lo stesso procedimento. 
Semplicissima e velocissima!

Ingredienti:

  • una patata media
  • due zucchine
  • 1 dado vegetale (io uso un cucchiaino di quello fatto col Bimby)
Sbucciare la patata. Lavare le verdure e farle a pezzetti. Metterli nella pentola a pressione e aggiungere l'acqua:  non troppo, le verdure devono essere appena coperte. Aggiungere il dado.

Cuocere 3-4 minuti dal sibilo. Passare il tutto con il frullatore a immersione o con il passaverdure.

Io metto nel piatto qualche cubetto di crosta di parmigiano (vedi qui) e ci butto sopra la crema, ma -mi raccomando- che sia bollente! Un giro d'olio e qualche crostino al microonde (vedi qui) ... et voilà!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...