domenica 27 ottobre 2013

Crostata con noci caramellate


Anche questa ricetta fa parte del repertorio della suocera. Dolce delizioso e un po' diverso dalla solita crostata!

Ingredienti:

  • pasta frolla (io ho usato questa qui, doppia dose)
  • 150 g di noci
  • marmellata di prugne
  • 1 bicchierino di brandy
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero
Prendere un po' più di metà frolla e stenderla su un foglio di carta forno. Metterla in una teglia rotonda di circa 28 cm. Stenderci sopra un po' di marmellata; non troppa , all'incirca 3 o 4 cucchiai. Stendere la restante pasta e coprire la torta.

Tagliare grossolanamente le noci col coltello e metterle in un tegame col fondo alto insieme al brandy e allo zucchero; si devono travasare i pezzetti con le mani perché dobbiamo evitare i pezzettini troppo sminuzzati che in cottura si brucerebbero.

Metterle sul fuoco abbastanza alto e mescolare: dobbiamo togliere dal fuoco quando il brandy si è asciugato e si comincia a sentire odore di caramello. Può essere utile controllare il bordo del tegame che -quando il "trito" è pronto- si "sporca" di marroncino.

Coprire il sopra della torta con i pezzetti di noci facendoli andare su tutta la superficie del dolce (fatelo col dorso di un cucchiaio di legno).

La cottura va controllata. Infornate a 180° per 15-20 minuti poi coprite con un po' di stagnola per evitare che le noci si brucino e proseguite la cottura a 190° per altri 10-15 minuti. Nel mio forno è pronta dopo una mezz'oretta.

Togliete dal forno, fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo.

Buon appetito!







 






2 commenti:

  1. Mmmmm quanto deve essere buona, ringrazia la suocera da parte mia complimenti !!!!!!
    Un abbraccio ;-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ahah, presenterò sicuramente! Grazie Nadia! :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...