martedì 30 luglio 2013

Polpettone tonno e robiola al microonde

Ricetta presa da Cookaround. Si fa in un lampo, è buono e fresco. Non lo metto fra le ricette last minute perchè anche se è pronto in pochi minuti, si deve consumare a temperatura ambiente. Va benissimo ad esempio fatto la mattina per la sera. 

Ingredienti:

  • 200 g di robiola
  • 160 g di tonno in scatola sgocciolato
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattato
  • pangrattato
Amalgamare gli ingredienti e aggiungere il pangrattato fino a ottenere un composto modellabile (ne serviranno circa 3-4 cucchiai). Regolare di sale e pepe. 
Versare il tutto nella carta forno e usarla per modellare il polpettone. Chiudere a caramella e mettere in un contenitore adatto al microonde con un filo d'olio.
Cuocere alla massima potenza per 4 minuti. Poi togliere la carta forno e cuocere altri 2-3 minuti, se possibile in modalità combinata (microgrill). Ovviamente i tempi possono variare!

Far raffreddare bene e tagliare a fette.








 Fonte: Robbola di Cookaround


Ti unisci ai miei followers?


A destra puoi aggiungerti ai  lettori fissi

Qui c'è la mia pagina Facebook: incucinadicorsa

Qui mi trovi su Google: In cucina di corsa


Ciaoooo e grazieee!!

9 commenti:

  1. Bella ricetta complimenti veloce fredda e sicuramente buona !!!!
    Buona giornata:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Grazie Nadia!
      Buona giornata anche a te!

      Elimina
  2. Come vedi, Elena, mi sto facendo un giro sul tuo blog e tra le tue invitanti ricette. Davvero una delizia questo polpettone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una delizia davvero, pur nella sua semplicità! un bacio e grazie x il tuo commento!

      Elimina
  3. Prima di tutto GRAZIE!
    scoprire il tuo blog mi ha semplificato la vita!!!!!
    Vorrei provare questa ricetta...ma ho solo un dubbio sille dosi...il tonno è da pesare già sgoggiolato oppure no (per intenderci sono 2 o 3 scatolette)? Grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, grazie a te!
      Io di solito uso una scatola grande di tonno, ho scritto il peso sgocciolato. Quindi se usi quelle piccole puoi usarne due. Considera poi che non è una ricetta di quelle che un grammo fa la differenza!
      Ciao e grazie ancora!

      Elimina
  4. Davvero ottimo complimenti.
    Ho solo una domanda da fare.Se volessi farlo al forno si può?A quanti gradi?e devo sempre metterlo nella carta da forno giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Una volta ho provato a cuocerlo in forno: te lo sconsiglio! Lo avevo messo sempre con la carta forno, più o meno a 180°. È venuto troppo asciutto, x non dire secco, nonostante avessi anche aggiunto del vino bianco... Forse aggiustando i tempi e la temperatura si potrebbe ottenere un risultato migliore, ma non credo che lo riproverò visto che fra l'altro con il microonde é sicuramente più veloce e quindi anche più economico!
      Grazie ancora per essere passato/a di qua!!
      😘

      Elimina
    2. Grazie mille! Una volta ho provato a cuocerlo in forno: te lo sconsiglio! Lo avevo messo sempre con la carta forno, più o meno a 180°. È venuto troppo asciutto, x non dire secco, nonostante avessi anche aggiunto del vino bianco... Forse aggiustando i tempi e la temperatura si potrebbe ottenere un risultato migliore, ma non credo che lo riproverò visto che fra l'altro con il microonde é sicuramente più veloce e quindi anche più economico!
      Grazie ancora per essere passato/a di qua!!
      😘

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...