venerdì 5 dicembre 2014

Plum cake 7 vasetti

Ricetta semplicissima e velocissima; senza considerare la cottura si prepara in due minuti d'orologio!
La famosa torta 7 vasetti è davvero versatile come dice il web. Si chiama così perchè si prepara usando il vasetto dello yogurt come dosatore e si può quindi fare anche senza bilancia. La versione plum cake è quella che preferisco. Vista la semplicità la consiglio anche ai novizi della cucina!


Ingredienti:
  • 1 vasetto di yogurt (consiglio al gusto albicocca o banana)
  • 2 vasetti di zucchero (non troppo abbondanti)
  • 3 vasetti di farina (se l'avete potete fare 2 di farina e 1 di fecola)
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina (o la scorza grattata di mezzo limone)
  • 1 bustina di lievito per dolci
Mettere lo yogurt nel boccale del Bimby (o in qualsiasi altro mixer) e usare il vasetto per dosare gli altri ingredienti. Aggiungere anche uova, lievito e vanillina.
Amalgamare a vel.4 per una ventina di secondi. Poi ripulire i bordi con una spatola e amalgamare qualche altro secondo. Imburrare e infarinare uno stampo da plum cake grande e versarci l'impasto. 
Se usate uno stampo in silicone già collaudato potete omettere di imburrare e infarinare.

Cuocere una mezz'oretta a 180° (dipende dal forno, fate la prova stecchino).
Se dovesse colorirsi sopra ma non essere ancora cotto, copritelo con un foglio di stagnola e proseguite la cottura con caldo solo sotto.

Spero che dalle foto si intuisca la morbidezza, che fra l'altro si conserva almeno per un paio di giorni...o forse anche di più, non vi so dire visto in casa mia sparisce in un lampo!

Ciao, alla prossima!








Ti unisci ai miei followers?


A destra puoi aggiungerti ai  lettori fissi

Qui c'è la mia pagina Facebook: incucinadicorsa

Qui mi trovi su Google: In cucina di corsa


Ciaoooo e grazieee!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...